Astronomia a Guardia Sanframondi, il 5 ottobre – International Observe the Moon Night

Il 5 ottobre a Guardia Sanframondi andrà in scena l’astronomia. Il lounge bar-pizzeria Living 3, in piazza Condotto, aderisce all’iniziativa International Observe the Moon Night, promossa dalla Nasa e da altre istituzioni scientifiche e divulgative. Organizzato per la prima volta nel 2010, la manifestazione si ripete annualmente e coinvolge astrofili e gente comune in ogni angolo del Pianeta. Ha lo scopo di promuovere la conoscenza scientifica e l’approfondimento di temi cari all’astronomia ed alla fisica, organizzando momenti divulgativi rivolti soprattutto ai ragazzi, con dibattiti, mostre, osservazione guidata della luna e di altri corpi celesti attraverso telescopi. Continua a leggere Astronomia a Guardia Sanframondi, il 5 ottobre – International Observe the Moon Night

Guardia Sanframondi – Cerimonia per l’inizio dell’anno scolastico

Nella mattinata di mercoledì 11 settembre 2019 si è svolta a Guardia Sanframondi la tradizionale cerimonia per dare il benvenuto agli alunni e salutare i genitori in occasione dell’inizio del nuovo anno scolastico. I ragazzi, gli insegnanti e le famiglie si sono ritrovati nel cortile del plesso scolastico dell’I.C. “A. De Blasio” in via Campopiano. A salutarli c’erano il sindaco Floriano Panza, Luigi Pisaniello, nuovo reggente dell’I.C. “A. De Blasio”, ed il parroco don Giustino Di Santo. Continua a leggere Guardia Sanframondi – Cerimonia per l’inizio dell’anno scolastico

Recensione del libro “Elogio della curiosità. Di arte e di culto”, di Pellegrino Gillo

Il libro Elogio alla curiosità. Di arte e di culto di Pellegrino Gillo – edito da Edizioni Story-tellers – è stato presentato il 28 aprile 2019 nel complesso dell’ex Convento Benedettino di Santa Maria della Strada, da poco restaurato, che si trova in contrada Piana nel territorio di San Lorenzo Maggiore.

Continua a leggere Recensione del libro “Elogio della curiosità. Di arte e di culto”, di Pellegrino Gillo

Emanuele Filiberto di Savoia: “Gli Italiani mi chiamano”

In questa calda estate italiana arriva la notizia del ballon d’essai lanciato dall’illustre rampollo della casa Savoia. Emanuele Filiberto millanta schiere di sostenitori che gli avrebbero chiesto di scendere nell’agone partitico. Per carità, ogni libero cittadino può legittimamente avanzare la richiesta di entrare a far parte di uno schieramento politico per aspirare ad essere eletto e crediamo convintamente che le colpe dei padri non debbano ricadere sui figli. Continua a leggere Emanuele Filiberto di Savoia: “Gli Italiani mi chiamano”

La Valle Telesina presente con i propri vini al Mercato di Messer Contadino a Santa Croce del Sannio

Il 14 agosto 2019 a Santa Croce del Sannio ci sarà il tradizionale appuntamento con il Mercato di Messer Contadino ed a seguire l’evento Pizza a Palazzo promossi dall’Associazione Culturale Giuseppe Maria Galanti e dalla rete di imprese agricole Eccellenze del Tratturo. Entrambe le manifestazioni avranno luogo nei fondaci di palazzo Galanti, proprio al centro del paese. Saranno coinvolti tanti turisti provenienti dalle zone costiere della Campania che hanno scelto di passare il Ferragosto nei piccoli centri dell’Alto Tammaro e molti emigranti che sono ritornati nei loro paesi d’origine per trascorrervi qualche settimana della stagione estiva. Continua a leggere La Valle Telesina presente con i propri vini al Mercato di Messer Contadino a Santa Croce del Sannio

San Lorenzo Maggiore, 12 e 13 agosto: OEVO Expo – programma ed elenco espositori

Il Meridione in questi decenni ha avviato un processo di riscoperta delle proprie tradizioni e del proprio patrimonio storico-culturale. Lo scopo è stato ritrovare la propria identità. Abbiamo rivalutato tutto ciò che appariva scontato, gli usi e i costumi dei nostri antenati, gli stili di vita sorti in grembo alla nostra civiltà contadina millenaria, abbarbicata alle colline e insediata nei centri abitati delle pianure. Abbiamo acquisito consapevolezza dell’alta qualità dei nostri prodotti, della ricchezza della nostra preziosa cucina e, infine, abbiamo cominciato ad avvertire l’impellente esigenza di fare in modo che tutto questo tesoro non andasse perduto ma fosse tramandato alle generazioni future.

Continua a leggere San Lorenzo Maggiore, 12 e 13 agosto: OEVO Expo – programma ed elenco espositori

Wine Art – La sfilata di moda a Guardia Sanframondi verrà riproposta sabato 3 agosto 2019

I tre giorni dedicati all’evento ‘Wine Art’ – il 26, 27 e 28 luglio – hanno portato tantissime persone a ritrovarsi in piazza Condotto a Guardia Sanframondi, in questo luogo intimo, raccolto, quasi fuori dal tempo e dallo spazio. L’area si è dimostrata all’altezza delle aspettative. Continua a leggere Wine Art – La sfilata di moda a Guardia Sanframondi verrà riproposta sabato 3 agosto 2019

La suggestiva piazza Condotto a Guardia Sanframondi ospita “Wine Art”

A Guardia Sanframondi, di fronte a piazza Castello si apre un angusto vicolo rotabile – vico dei Conciatori – che dalla “nazionale” (Corso Umberto) si insinua tra la Fontana del Popolo ed i gradini della chiesa di San Sebastiano, in quella zona che anticamente veniva chiamata la carnìcchia poiché i conciatori – numerosi in paese – vi ripulivano le pelli dai residui di carne e di tessuti molli. Continua a leggere La suggestiva piazza Condotto a Guardia Sanframondi ospita “Wine Art”

A Guardia Sanframondi “Wine Art”, dal 26 al 28 luglio

Nelle serate comprese tra il 26 ed il 28 luglio 2019, piazza Condotto diventerà la cornice della manifestazione “Wine Art”, fortemente voluta ed organizzata da Bruno Pigna, titolare del lounge bar-pizzeria Living 3.
Dalle ore 19 alle ore 24 la piazza resterà chiusa al traffico ed il suggestivo lastricato ospiterà istallazioni e performance di artisti di varie discipline per esplorare tutte le possibilità creative ispirate al prodotto principe del nostro territorio. Il vino, in tutte le sue articolazioni di colore e di gusto, di corposità e di profumo, sarà il vero protagonista dell’evento.

Continua a leggere A Guardia Sanframondi “Wine Art”, dal 26 al 28 luglio

Recensione del libro “La camorra e le sue storie” di Gigi Di Fiore

“La camorra e le sue storie” di Gigi Di Fiore (pubblicato nel 2016) è un corposo saggio di 558 pagine, di cui 115 di note, che riprende ed amplia la prima edizione andata in stampa nel 2005.

Il testo si sviluppa su diversi piani. Da una parte si ripercorre tutta la storia della organizzazione criminale che da sempre è stata identificata con la città di Napoli, la sua provincia e la regione di cui è capoluogo. Si svelano le sue origini partendo dalle organizzazioni malavitose introdotte dagli spagnoli per arrivare a tratteggiare la nascita della figura del guappo, nel XIX sec., con la “Bella Società Riformata”, il capintesta, i capintriti, la zumpata e tutti quegli elementi iconici che fanno parte della rappresentazione classica del camorrista ottocentesco, che assume anche tratti romantici e le cui imprese assurgevano alla dignità di mito. Si passa poi ad analizzare il ruolo che ebbe la camorra nei frangenti successivi alla conquista del sud ad opera di Garibaldi. Ci furono alcuni tentativi di stroncare il fenomeno delinquenziale ma esso ritrovò sempre la forza di rinascere dalle proprie ceneri.

Continua a leggere Recensione del libro “La camorra e le sue storie” di Gigi Di Fiore